PRUNENT PIEDE FRANCO, viticolura eroica sulle Valli Ossolane

13 Mar

 

3fPELLO, GAMBA DI VITE PRUNENT, DETTA PIEDE FRANCO

Si potrà visionare presso il Museo dell’Immateriale di Bannio Anzino (VB), progetto dello stesso Comune e dell’Associazione Musei d’Ossola, che racconta, grazie ai contributi dei ricercatori e delle comunità ossolane, la dimensione della tradizione e la sua natura sempre in evoluzione.

Presto il Museo diventerà un centro di documentazione sull’Immateriale regionale, un polo che raccoglierà tutta la documentazione e le ricerche dedicate all’arco alpino del Verbano e di tutta la Regione Piemonte.

(LINK DEL VIDEO)

Produzione esecutiva: Associazione Antropocosmos

Ricerca e direzione artistica: Ilaria Rebecca Bonelli

Musica e postproduzione audio: Andrea Di Marco/ Bassliner

Postproduzione video: I’ll do me

Sottotitoli: Andrea Di Marco

Regia: Alex Caroppi

La migrazione argentina e italo-argentina in Piemonte: i cambiamenti avvenuti dagli anni settanta ad oggi

5 Nov

La migrazione argentina e italo-argentina in Piemonte: i cambiamenti avvenuti dagli anni settanta ad oggi di Serena Galli* Articolo pubblicato in Ricerche Introduzione La migrazione italiana in Argentina è stata studiata in maniera approfondita in quanto, dalla metà dell’Ottocento fino … Read More »

I qom dell’Impenetrable: pratiche di resistenza quotidiana

31 Ago

Il Consejo de Carashe e le cooperative di mujeres cesteras Nella provincia di Chaco, nel nordest dell’Argentina, vivono circa 60 mila qom, che abitano in un vasto territorio che comprende anche la provincia di Formosa e che si estende oltre … Read More »